Ecircular

Cibo, Bevande & Agroalimentare

Target minimo
56 %
50.000,00€
Overfunding
300.000,00€
Obiettivo minimo
50.000,00€
Capitale raccolto
28.500,00€
Scadenza
0 Giorni
Numero investitori
12
Ammontare emissione
-
Prodotto
Durata
0 Giorni
  • Sito web

    https://www.ecircular.it https://ecofudhoreca.ecircular.it/

  • Codice campagna

    2M2B202302

  • Tipologia Società

    Startup

  • Diritto di Voto

    Si (15.000,00€)

  • Benefici fiscali

    30%

  • Investimento in 100ter

    Si

  • Investimento minimo / massimo

    500,00€ / 300.000,00€

  • Valore Pre Money

    1.500.000,00€

  • Capitale Sociale

    12.670,00€

  • Tipologia di investitori Ammessi

  • Tipo di quote

    Quote tipo A: Diritto di voto
    Quote di tipo B: No diritto di voto

Strategia e Mercato

IL CONTESTO EUROPEO

Vi è una sostanziale differenza tra “l’economia di mercato” e “l’economia sociale di mercato”.

Nei trattati dell’Unione europea e, in particolare, in quello di Lisbona oggi in vigore, risulta chiara la scelta per un’Europa che si basi “su uno sviluppo sostenibile, basato su una crescita economica equilibrata e sulla stabilità dei prezzi, su un’economia sociale di mercato fortemente competitiva, che mira alla piena occupazione e al progresso sociale, e su un elevato livello di tutela e di miglioramento della qualità dell’ambiente”.

Oggi la società sta entrando in una fase di transizione economica che permette di passare da uno sfruttamento eccessivo delle risorse e, quindi, dello spreco, a una gestione più sostenibile, fondata sulla valorizzazione della qualità, piuttosto che della quantità.

La strategia digitale rappresenta un’occasione importante per migliorare i servizi delle persone, delle imprese e dell’ambiente, nel rispetto dei valori dell’UE.

È necessario fare perno sui nostri punti di forza: la nostra diversità e il talento, i nostri valori ambientali e il modo di vivere, le nostre piccole imprese che creano e innovano.
Una società aperta, democratica e sostenibile: un ambiente affidabile in cui i cittadini siano autonomi e responsabili nel modo in cui agiscono e interagiscono.

 

LE EMISSIONI DI CO2 COME RIFERIMENTO DEL MODELLO DI BUSINESS

Mettiamo al centro le riduzioni delle emissioni legati ai comportamenti dei consumatori, proponendo prodotti e servizi che hanno come scopo creare consapevolezza sull’ambiente e nelle scelte che si fanno.

Gli input di riferimento sono:

·       Per ogni kg di massa umida sprecata si generano da 1 a 5 kg di emissioni di CO2, supportare gli agricoltori nella commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli da agricoltura sostenibile, sia di prima che di seconda categoria e offrire la possibilità di trasformare gli invenduti in marmellate o altro, riduce il rischio di spreco e quindi le emissioni ci CO2;

·       Il 25% delle emissioni viene dal mondo agricolo, promuovere prodotti biologici, aiuta lo sviluppo di un’agricoltura sostenibile;

·       Promuovere agricolture locali riduce le emissioni (Economia di prossimità), ma per farlo è necessario digitalizzare.

 

GLI OBBIETTIVI E LE AREE DI BUSINESS

L’obiettivo di Ecofud, un progetto Ecircualr, è diffondere la filosofia del rispetto dell’ambiente attraverso progetti concreti che coinvolgano direttamente il mondo B2B HO.RE.CA e indirettamente i clienti Consumer, facendo toccare con mano i risultati delle loro scelte.

Ecofud grazie alla collaborazione con operatori della filiera degli ortaggi e della frutta da Agricoltura Sostenibile (Biologica) è in grado di proporre agli operatori del Mercato HO.RE.CA prodotti stagionali, accorciando la filiera di distribuzione grazie al rapporto diretto con i produttori e aumentando la visibilità dell’operatore cliente di Ecofud grazie a strumenti digital e al Phygital, accessibili dai clienti. In aggiunta il mondo Trasformati può essere offerto al cliente B2C tramite e-commerce.

Lato produttori agricoli, offrire la possibilità di accrescere le vendite tramite EcoFud, consente di creare maggiore per loro in un meccanismo virtuoso e circolare. In aggiunta a questo gli stessi possono beneficiare di servizi digitali offerti dal mondo Ecircular accrescere i loro canali di vendita grazie all’App B-Local.

 

IL MERCATO

Nel 2022 le vendite alimentari bio nel mercato interno (consumi domestici e fuori casa) hanno raggiunto 5 miliardi di euro e rappresentano il 3,5% delle vendite al dettaglio biologiche mondiali. I consumi fuori hanno superato il miliardo di euro (+53% a valore rispetto al 2021) grazie alla ristorazione collettiva (+20%) e alla ristorazione commerciale (+79%).

 

HO.RE.CA

Milano e Provincia – 10.000 Strutture ricettive Hotel e complementari e 18.000 Ristoranti

Fonte: Regione Lombardia e Camera di commercio

 

FOCUS FRUTTA E VERDURA

2022 - L’ortofrutta consumata in Italia è stata pari a 5,47 milioni di tonnellate (98Kg pro-capite)

2022 - 75% delle vendite sui canali GDO e DO

2022 - 17% Acquirenti under 34  (+21% di acquisti sul 2021)

Fonte: Fruitbook Magazine

 

MODELLO DI BUSINESS

Il modello di business parte dal presupposto di costruire community di clienti attraverso l’uso di un approccio misto digitale e fisico declinati come segue:

Segmento HO.RE.CA

·       Focus su mercato di Milano

·       Campagne social e email su operatori del settore in abbinamento ad azioni di vendita diretta

·       Creazione di un bacino di clienti interessati ad abbracciare la filosofia Ecofud e il suo manifesto, attraverso registrazione e profilazione su sito internet per la creazione della community (diretta o tramite vendite in campo)

·       Fornitura e consegna di prodotti ortofrutticoli biologici

·       Logistica con un magazzino centrale per lo smistamento e la preparazione delle consegne, servizi di consegna tramite corrieri terzi.

·       Digitalizzazione del sistema di ordini

·       Offrire servizi di social campaign gratuite ai clienti sulle nostre piattaforme per dare valore alla community

·       Marginalità generata dalla vendita del prodotto/servizio di consegna

·       Possibilità di offrire servizi a pagamento agli aderenti alla community per servizi di digital marketing

Segmento Trasformati B2B:

·       Creazione di un Marketplace in cui commercializzare prodotti realizzati da Ecircular attraverso terzi sugli invenduti segnalati dalla rete di produttori e prodotti realizzati da Terzi che adottano la filosofia Ecofud e aderiscono al Manifesto

·       Creazione della community di venditori locali di prodotti trasformati

·       Prodotti spediti tramite corrieri gestiti da ecircular, con packaging fornito da Ecircular

·       Pure Marketplace and digital business

·       Offrire servizi di social campaign ai fornitori sulle nostre piattaforme

·       Offrire a pagamento la APP B-Local ai fornitori locali per spingere il commercio di prossimità

·       Marginalità generata dalla vendita del prodotto proprio e fee su prodotti di terzi + servizi di consegna

 

STRATEGIA

La proposta Ecofud si caratterizza per essere una innovazione di significato in un mercato piuttosto maturo, ma che oggi è affetto da dinamiche di acquisto consolidate ma non caratterizzate da innovazione. Il mercato Ho.Re.Ca inoltre ha oggi una difficolta rilevante nell’adottare azioni che comportino riduzioni delle emissioni, se non a fronte di rilevanti investimenti, pertanto l’azione sul segmento food può essere un driver di penetrazione nel mercato. Oggi il consumer pone molta attenzione alle tematiche ambientali e alle tematiche sociali nella scelta del cibo.

 

SEGMENTO B2B HO.RE.CA

In questo segmento, caratterizzato da un mercato ampio, le linee strategiche da seguire sono:

·       Strategia di costo, data dall’assenza di intermediari tra i produttori e l’utente finale, in un mercato dove il prodotto biologico si colloca nella fascia alta del mercato; inoltre la possibilità di offrire anche la seconda categoria, che si differenzia per calibri e difetti estetici, non rilevanti per chi lavora i prodotti, consente un mix di prezzo attrattivo per il cliente. Pertanto, disponendo di una rete di fornitori di circa 750 produttori, possiamo garantire la disponibilità dei prodotti e mantenere un vantaggio competitivo sul prezzo. Inoltre il mercato Ho.Re.Ca è un mercato consapevole della variazione dei prezzi e quindi abituato alle modifiche settimanali tipiche del settore ortofrutticolo. Il Cliente HO.RE.CA non appartenete a catene, spesso gestisce in modo diretto gli acquisti per il food, spesso con fornitori di vicinato e da quanto rilevato in fase di test il servizio di consegna è un servizio apprezzato.

·       Strategia di differenziazione, data dalla possibilità di accrescere la visibilità del cliente in riferimento a scelte ambientali. Nonché la forte identità trasversale ai temi ambientali del brand che abbraccia quelle che oggi sono le principali tendenze che si stanno affermando sul mercato.

 

SEGMENTO TRASFORMATI B2C

 

Il segmento è più di nicchia rispetto al precedente e la linea strategia da adottare è caratterizzata da una strategia di differenziazione, sia in termini di visione comunicata legata alla valorizzazione delle risorse e alla lotta allo spreco alimentare, sia alla componente locale dei prodotti venduti. La creazione di un market place con vendita diretta dei partecipanti consentirà di ridurre il rischio costi di acquisto prodotti e generare un ricavo legato alle provvigioni sulle vendite di terzi e i servizi connessi.

La nostra storia e Risultati raggiunti

2020 Nascita della Visione

       Sviluppo della VISIONE e DEL NUOVO SIGNIFICATO!

       Business Model Canvas e Ricerca Partner

       Nasce Ecircular START UP INNOVATIVA

       Ottenimento Bando Prossimità della Camera di Commercio MI-MB-LO e Finanziamenti MCC

 

2021 Vendite 63.000 € e oltre 60.000 kg di Ortofrutta Salvata

       Lancio dell'ECommerce per il segmento Ortofrutta!

       MVP test sul mercato B2C

       Sviluppo della Logistica

       Costruzione rete fornitori

 

2022 Vendite 146.000 € e 150.000 kg di Ortofrutta Salvata

       Introduzioni prodotti trasformati, frutta secca e aumento varietà

       Ampliamento mercato B2C

       MVP test sul mercato B2B

       Sviluppo MVP B-Local e primi clienti

 

Perché investire

PERCHÉ INVESTIRE

·       Il mercato dei prodotti ortofrutticoli Biologici è in continua crescita come evidenziato dai dati di mercato riportati e sia il segmento e-commerce sia il mercato ristorazione proseguono nel percorso di crescita. Quest’ultima con una domanda che è più che raddoppiata nell’ultimo anno.

·       I temi ambientali legati sia alle emissioni che ai prodotti locali sono oggi un driver di scelta dei consumatori

·       Sviluppare un modello che connette direttamente produttori organizzati con consolidate disponibilità di prodotti e clienti, consente le riduzioni dei costi di intermediazione e un vantaggio competitivo

·       Lo sviluppo del modello crea valore per i coltivatori riducendo gli sprechi

·       Il digitale è un driver di cambiamento che consente di rendere più efficienti le filiere di approvvigionamento

·       Il mondo Ho.Re.Ca può fare leva sul cibo per accrescere la visibilità delle proprie scelte ambientali

·       L’attesa di crescita della società potrà portare ad un X 3 il capitale investito

 

COME VERRANNO UTILIZZATI I CAPITALI RACCOLTI

 

·       Risorsa dedicata alla vendita B2B

·       Risorsa dedicata all’onbording nuovi esercenti

·       Marketing - Investimenti pubblicitari, Ufficio  stampa, Competition, eventi  promo.

·       IT & Digital – Campagne sociale, partnership con web agency, figura dedicata potenziamento piattaforme

·       Debito – restituzione parziale strumentale a efficienza finanziaria

 

·       Circolante – liquidità per supporto espansione (fornitori, logistica e servizi terzi) 

 

Competitors

Nel mercato di Nazionale vi sono molti operatori attivi che propongono prodotti Biologici al settore Ho.Re.Ca quali Biotobio - Distribuzione prodotti biologici all'ingrosso -e Vendita online prodotti bio per HoReCa - Horezon Marketplace mentre sul mercato Milanese è interessane segnale che l’operatore con una visione comparabile ad Ecofud è Cortilia – www.cortilia.it , mentre un altro operatore che ha scalato il mercato negli anni è www.lortodijack.it, si ritiene utile segnalare è l’operatore www.babacomarket.it che rivolta al B2C ha introdotto il concetto di prodotti ortofrutticoli con difformità estetiche nel mercato.

 

Le prime due realtà sono caratterizzate da logistiche di distribuzione proprietarie e attività di magazzinaggio, stoccaggio e consegna, Cortilia ha una vastissima lista di referenze di prodotti e anche la linea biologico, mentre ODJ non lo indica esplicitamente così come Babacomarket. Quest’ultimo è caratterizzato da una logistica distributiva totalmente terziarizzata e non proprietaria.

Partner

50 associati - 750 produttori biologici (per una superficie di circa 7000 ha)

      12000: tonnellate di frutta e verdura fresca biologica/anno

      1200 tonnellate di frutta a guscio biologica/anno

 

Team

Alessandro Giudici – CEO e Founder

Laureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano nel 2003, una carriera internazionale nelle energie rinnovabili, nell’efficienza energetica e nella consulenza immobiliare.

Un costante percorso formativo in ambito energetico (EGE, Energy manager) e management, culminato con un Executive MBA presso il Politecnico di Milano.

“I criteri di rispetto dell’ambiente devono essere i fondamenti di qualsiasi sviluppo economico”

 

L’Advisory Board

Sono soci, sono amici, sono professionisti che hanno visto in Ecircular la possibilità di assumersi ancora di più la responsabilità di partecipare al cambiamento in corso verso un mondo più sostenibile!

 

Non si fanno vedere ma altri professionisti altamente skillati supportano Ecircular nel raggiungimento dei suoi obbiettivi, partecipando attivamente allo sviluppo e alla crescita del progetto, sia come investitori che come supporter. Provengono sia dal B2C che dal B2B con esperienze nell'hotellerie, nell'industria, nel digitale, nell'immobiliare e nella consulenza! L’approccio olistico di Ecircular richiede la capacità di guardare oltre e l’importanza del networking è un fattore critico di successo. 

Desideri approfondire?

Scrivici un'email a support@2meet2biz.com